partner

NEWS

Le novità di Aviationteh
La seconda edizione di Aviationtech, Mostra Convegno sull’Aviazione Generale inserita all’interno della quinta edizione di Motorsport Expotech dal 31 gennaio al 1 febbraio prossimi a Modena Fiere, si presenta sempre più ricca di aziende qualificate e nuove tematiche che saranno affrontate nei due Forum e nelle tavole rotonde e dibattiti ad essi collegati, cui parteciperanno tecnici, piloti, manager e addetti ai lavori del settore, ma anche studenti ed appassionati di volo.
Prima novità assoluta il nuovissimo motore presentato da ICP Avio in anteprima mondiale, poi il nuovo motore Flat-Four di Egimotors; tantissime le novità negli stand che faranno da contorno alla grande sala Forum, dai nuovi sistemi di illuminazione a led di Biofly per gli aeroporti, alle infrastrutture aeroportuali minori come l’Aeroporto di Pavullo, alla componentistica e ricambi per motori e velivoli leggeri di Simonini Flying, agli elicotteri leggeri e ai nuovi motori di Egimotors, alle Scuole di Volo come Volare Lontano ed Aeronova fino al recentissimo IR4I- Emilia Romagna Aerospace Cluster.
Ma le novità non finiscono qui: oltre a Piper-Italy, il nuovo Idintos idrovolante ultraleggero, il nuovissimo motoaliante ZIGOLO, la neonata ADM – Aviation Dynamic Materials, la innovativa K4A- Knowledge For Aviation, ma anche un filo rosso che riporterà alla tradizione dei motori tra terra e cielo: il Museo Piaggio, per la prima volta presente a Modena, la patria dei motori.
Ricchissimo il programma dei Forum: si parte dal primo del 31 gennaio mattina, in collaborazione con la Rivista Volo Sportivo, con “Tecnologia e Innovazione in volo oltre la crisi” cui parteciperanno relatori di grande prestigio, tra cui il dott. Roberto Vergari - Direttore Eliporti ed Aeroporti Minori - ENAC, l’Ing. Perrotta di Biofly, il dott. Egidio Motta amministratore delegato di Egimotors, il Presidente di IR4I Gaetano Bergami, con due sezioni una al mattino ed una al pomeriggio.
Così per il 1 febbraio con il Forum su “Aviazione & Passione; progettazione, storia, ricerca e racconto”, organizzato in collaborazione con il Prof. Massimiliano Pinucci, a cui parteciperanno con interventi , tavole rotonde e dibattiti, tecnici e docenti universitari , tra cui Gregor Veble, Direttore Ricerca di Pipistrel azienda vincitrice del premio NASA “ Green Flight Challenge Award“ il massimo riconoscimento nello sviluppo dell’Aviazione, i Prof. Frediani e Cipolla del Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale dell’Università di Pisa, l’Ing. Rosario Cimmino di K4A - Knowledge For Aviation.
L’edizione 2013 di Aviationtech, all’interno di Motorsport Expotech, tratterà molteplici e innovativi argomenti: la sezione legata al veicolo e al motore ad alte prestazioni; i veicoli elettrici e i nuovi campionati, la green mobility; il racing; i compositi, nanomateriali e nanotecnologie. La prima edizione di Aviationtech, nel febbraio scorso, ha suscitato un vivo interesse tra gli operatori, decretando il successo di una nuova formula che presenta aree espositive inserite nelle aree congressuali, con Forum e convegni, che hanno visto la presenza di aziende tra cui ATR GROUP, Pipistrel, ENAV, Technosky, Air BP, Egimotors, Merin, Simonini Racing, Flight Simulator Center, Volo Sportivo e altre eccellenze del settore. Questa formula prevede per le società la presentazione di nuovi prodotti direttamente all’interno dei Forum, a rotazione nelle due giornate, dando spazio alla qualità più che alla quantità.
Quest’anno sarà trattato un nuovo tema relativo ai piccoli elicotteri e le loro tecnologie a uso civile. I Forum daranno ampio spazio anche ai propulsori innovativi ad alte prestazioni, sia a basso impatto ambientale che elettrici. Aviationtech ospiterà le aziende nazionali ed europee costruttrici e distributrici di motori e velivoli per l’Aviazione Generale, velivoli leggeri ed elicotteri leggeri, oltre alle aziende costruttrici e distributrici di componentistica e accessori per il volo, a coloro che si occupano di tecnologie, materiali innovativi e compositi, alle aziende che si occupano di strumentazioni e strumenti di misura, a tutti gli operatori nel settore della Meteorologia e dei servizi connessi.
All’edizione 2012 ha partecipato un pubblico di professionisti e tecnici, tutti appassionati di aviazione, che si prevede di ampliare con la partecipazione gratuita a tutti i Forum e Convegni sulla progettazione, costruzione, commercializzazione e utilizzo di prodotti e servizi nei settori ad altissima tecnologia come l’aeronautico e l’aerospaziale. Le aziende espositrici avranno delle “finestre” di 45 minuti per presentare nei Forum le loro innovazioni, e portare testimonianze dirette, con case history e dibattiti, con tavole rotonde aperte agli specialisti del settore. Sarà dato ampio spazio, sotto la supervisione della rivista “Volo Sportivo”, alle problematiche attuali dell’intero settore, solo in Italia così fortemente penalizzato. Aviationtech è l’unica Mostra Convegno organizzata nel nostro paese per la ripresa e sviluppo dell’aviazione, che diventa per due giorni anche laboratorio di innovazione tecnologica nella capitale mondiale del motorismo.

«indietro - back


Motorgallery